+39 0586 322281 | info@studioigea.it

 

Come Correggere la Postura

Come Correggere la Postura

Oramai si vedono ovunque queste “Bretelle Magiche” in grado di correggere la postura soltanto indossandole: ma sarà vero?
È ora di fare un po’ di chiarezza.

Solitamente quando si parla di postura si pensa solo alla postura che teniamo quando siamo in piedi o seduti, cioè a quelle che vengono chiamate posture statiche, dimenticandoci però che ci sono una infinita serie di posture dinamiche mentre lavoriamo, o mentre facciamo un gesto tecnico-sportivo, mentre laviamo i piatti o semplicemente mentre camminiamo, che influenzano costantemente il nostro corpo.

In ogni attimo della nostra vita assumiamo una determinata postura in base a ciò che dobbiamo fare, principalmente in relazione all’ambiente esterno ed ai messaggi interni che arrivano dal nostro organismo, le risposte che mettiamo in atto per far fronte a queste richieste possono essere più o meno adeguate, quindi più o meno funzionali o disfunzionali.

E adesso in che posizione sei?

Oggi per quanto mi è possibile vorrei far passare il messaggio che per modificare profondamente la nostra postura dobbiamo lavorare prima di tutto sul rilasciare i punti di eccessiva tensione, con esercizi mirati e dove necessario anche con la terapia manuale, e solo dopo rinforzare i muscoli indeboliti.

Se una Postura Disfunzionale si è consolidata nel tempo, con la forza dell’abitudine ed a causa del nostro stile di vita, ed è proprio questa che ci causa dolore, per guarire definitivamente dobbiamo cambiare questa risposta che per qualche motivo non è adeguata all’ambiente in cui la persona vive.
Ecco perché ce l’ho tanto con questi video, immagini e con queste campagne di Marketing che promettono risultati senza sforzo, perché sono ingannevoli…

✔️ Correzione automatica della postura
✔️ Tecnologia di comfort per tutto il giorno
✔️ Ore di lavoro senza dolore

Sono alla stessa stregua delle pubblicità “Dimagrisci indossando questi pantaloni!” o “Dimagrisci senza sforzo prendendo queste pillole!”. Ci illudiamo continuamente che sia possibile guadagnare qualcosa senza un reale sforzo, ma come nell’esempio appena fatto in realtà sappiamo che si può dimagrire, in maniera sana, solo se si mangia meglio e facendo della sana attività fisica…
Ma noi vogliamo continuare ad illuderci che sia possibile…

Non si può migliorare postura senza allentare i punti “Forti” (nel senso di contratti) o Pieni, e rinforzare i punti “Deboli” o Vuoti.

Buon Lavoro a tutti Noi!